I SOGNI DI UN POETA / Ciro De Novellis

Pubblicato il 9 Aprile 2013

È nel principio stesso della vita, l’evasione, la fuga verso il cosmo e il desiderio di lasciare sul luogo di nascita traccia di se stessi; ma nessuno ascolta la voce di quel bambino che ha dentro e che da duemila anni chiede solo di morire.

Commenti chiusi