ARIELE D’AMBROSIO / LA MIA ANIMA FLEGREA

Pubblicato il 04 ago 2015
Ariele D’Ambrosio napoletano nato a Firenze nel 1953 è scrittore e poeta, perfomer, esponente di una nuova tendenza riconosciuta come “poesia orale secondaria e sinestetica”, medico specialista in medicina interna. Ha rappresentato in diverse città italiane lavori di poesia a teatro, tratti dai suoi libri.

Commenti chiusi